Home / Chi siamo / Azioni / Video LIVE / Podcast / Contatti

CHI SIAMO

Andrea Ciommiento
  (1987) si laurea in “Tecniche Artistiche e dello Spettacolo” all’Università Ca’ Foscari (Venezia) perfezionandosi in creazione performativa alla Biennale Teatro College (Venezia). Dal 2012 sviluppa progetti che includono al loro interno spettacoli dal vivo, laboratori d’arte relazionale per le nuove generazioni e il coinvolgimento delle comunità locali, tra le collaborazioni l’Istituto/Teatro Stabile Torino, Codicefionda (Torino), Casa del Quartiere (Torino), ZONA K (Milano), l’Albero/Fondazione Matera 2019 (Matera). Ha tenuto docenze per il Master in Teatro Sociale dell’Università Sapienza di Roma e successivamente per l’Università Europea di Roma. Per Invasioni Creative cura la co-direzione progettuale delle attività.

David Benvenuto
(1988) si laurea in “Tecniche Artistiche e dello Spettacolo” all’Università Ca’ Foscari (Venezia) perfezionandosi in produzione cinematografica con la Genova-Liguria Film Commission (Genova) e il Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia (Udine). Ha creato diversi format radiofonici per Radio Onde Furlane, ha curato una rubrica quotidiana in prima pagina sul Messaggero Veneto (Gruppo Espresso) e prodotto la serie tv Friûl Revolution. Dal 2015 è coordinatore della rivista satirica Mataran. Dal 2017 al 2019 è stato presidente dell’Associazione dei Lavoratori dell’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia (ALA FVG). Collabora da anni in attività di laboratori, tra i più recenti Hattiva Lab (Udine), Cinemazero Young Club (Pordenone). Per Invasioni Creative cura la co-direzione progettuale delle attività.

Benedetta Giacomello (1997) si laurea in “Didattica e Comunicazione dell’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti (Bologna) con una tesi sull’arte relazionale. Collabora con diversi artisti italiani tra i quali Sissi e Michelangelo Pistoletto. Dopo il suo tirocinio presso il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Casa Cavazzini (Udine) come responsabile nella mediazione e nell’organizzazione eventi, ha affinato le sue competenze come collaboratrice di diversi progetti culturali e artistici tra cui “Forum dell’arte contemporanea” presso il Museo d’Arte Moderna di Bologna (MAMbo), "Generazione gLocale" di Zona K (Milano). Per Invasioni Creative cura tutti gli aspetti di curatela e coordinamento organizzativo.


Claudia D'Agostini (1993) lavora da sempre con bambini, adolescenti e giovani adulti per promuovere benessere, socialità e creatività.
Si laurea in “Psicologia dello sviluppo e dell'educazione” all’Università di Padova proseguendo gli studi con il Master of Science in Applied Positive Psychology and Coaching Psychology. Ha svolto progetti per la Fondazione Parada (Romania), il volontariato civile per i Servizi Sociali e scolastici del Comune di Padova, il lavoro educativo per l’Associazione CROT Varia Umanità e Spazio Oblò (Udine). Per Invasioni Creative cura i laboratori creativi per l’infanzia nelle scuole primarie di Udine.

Francesca Filauri (1993) ha studiato "Scienze Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione" all’Università di Padova per poi conseguire la laurea magistrale in "Psicologia Clinico-Dinamica"; dal 2020 è iscritta all'Albo degli Psicologi della regione Veneto. Sul territorio udinese ha collaborato in progetti in ambito educativo con l'associazione Casetta a Colori e ha lavorato per la Cooperativa Aracon come educatrice di doposcuola. Ha collaborato con diverse realtà sociali, tra cui il Centro Antiviolenza di Udine, e presta servizio di volontariato presso la Casa Circondariale di Udine. Per Invasioni Creative cura i laboratori creativi per l’infanzia nelle scuole primarie di Udine.

Chiara Giacomello
(1989) si laurea in Filosofia all’Università Ca’ Foscari (Venezia) Specializzata in Psicopatologia dello Sviluppo, lavora come tuto dell’apprendimento presso la cooperativa sociale Hattiva Lab (Udine) nei servizi a minori con Bisogni Educativi Speciali e nei servizi rivolti agli allievi delle scuole superiori. Fa parte del consiglio direttivo dell’associazione Circo all’inCirca (Udine) e per la stessa segue i progetti educativi dedicati alle scuole. Conduce laboratori di Kinderphilosophie per bambini della scuola dell’infanzia e primaria e per i ragazzi della scuola secondaria di Udine, tra i più recenti Asilo Infantile di Pavia (Udine), Hattiva Lab (Udine) e Scuola secondaria di I grado G. Marconi (Rivignano).
Alberto Fabio (1988) è pianificatore territoriale, laureato presso l’Università IUAV di Venezia nel 2016 con un Master Europeo in “Planning and policies for city,
environment and landscape” ottenuto presso l’Universitat Autònoma de Barcelona. Ha svolto percorsi di perfezionamento sullo spazio pubblico all’HafenCity University di Amburgo e all’Ecolo Urbana di Barcellona. Per Invasioni Creative ha curato i laboratori di  attivazione ludica “Hacking Urbano”.

Giulia Cerrato (1989). Architetto, si occupa di Innovazione Sociale e Culturale, rigenerazione urbana, progettazione partecipata (DIT) e marketing territoriale, lavorando per l’Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario Onlus e la Rete delle Case del Quartiere APS a Torino. Dal 2010 la sua ricerca si orienta verso processi di autodeterminazione dello spazio pubblico, attraverso design sistemico e autocostruzione in progetti in tutta Italia. E' tra i soci fondatori di Artieri, CODICEFIONDA e CivicWise Italia. Per Invasioni Creative coordina le attività su spazio pubblico, tra cui Hacking Urbano LAB.

Raffaella Cavallo (1973) dopo una laurea in Scienze politiche e uno Dottorato di ricerca in sociologia scienza della formazione e servizio sociale, si è occupata di campagne internazionali sul diritto all'acqua e laboratori sull'educazione alla mondialità. Collabora con RAI FVG come ideatrice e conduttrice di trasmissioni radiofoniche su temi sociali. Attualmente si divide tra il coordinamento di un progetto sperimentale che promuove nuove forme di domiciliarità per persone anziane, e il lavoro di manager di comunità in un Comune della provincia di Udine. E' cofondatrice e presidente di DAP - DIRITTI A PRESCINDERE. Per Invasioni Creative ha coordinato il weekend d'arte sociale "La paura di essere fuori".
Marco Tonus (1982) collaboratore di varie testate di carta e online (Cuore, Il Vernacoliere, Emme, l’Unità, Il Mucchio Selvaggio, Il Male, Scaricabile, La Privata Repubblica, Vice…), i suoi lavori umoristici, satirici e per l’infanzia sono stati pubblicati dagli editori Ediciclo, Shockdom e Salani.È stato tra gli autori della rivista Augnamagnagna agli inizi del 2000 e oggi, con David Benvenuto, è tra i curatori dell’a-periodico friulano Mataran. Premiato come miglior cartoonist in Italia e in Europa (Festival di Internazionale a Ferrara, Press Cartoon Europe in Belgio), partecipa e promuove diversi progetti editoriali pirata e autoprodotti. Per Invasioni Creative sviluppa la comunicazione grafica.


Michele Cavallo, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e dell'Associazione Mondiale di Picoanalisi, docente di Psicopatologia all'Università Europea di Roma. Già docente e direttore del master in Teatro e Arti nel Sociale all'Università Sapienza di Roma. Da circa trent'anni collabora con diverse Asl portando avanti progetti di intervento riabilitativo con pazienti psichiatrici. Ha pubblicato saggi scientifici e testi divulgativi, tra cui: Il racconto che trasforma (Edup), Artiterapie. Tra teoria e clinica (Eur), Forme del sentire (Bulzoni), Buone pratiche nell'era globale - La Psicoanalisi (Astrolabio). Per Invasioni Creative conduce i laboratori “La paura di essere fuori” e “Nella tempesta”.


Alice Durigatto guarda la vita da dietro l’obiettivo di una macchina fotografica da più di 10 anni. Attraverso quell’obiettivo ha raccontato eventi, festival, tradizioni e persone. Si è fatta strada da freelance giovane e donna, costruendo la sua carriera passo dopo passo e scatto dopo scatto con pazienza, intraprendenza e un pizzico di ironia. Per Invasioni Creative si occupa di custodire visivamente i ricordi dei diversi momenti laboratoriali e la raccolta di ritratti dei protagonisti.